Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2011

Anno nuovo, vita nuova!

Immagine
Una Riflessione di Nicola Scorsone. 
Ogni anno speriamo sempre in un cambiamento al meglio, principalmente per la salute, poi nell'economia... una bella vincita al totip o titap, non farebbe male. Teresa spera in un bel principe azzurro; Gianni in un buon posto di lavoro, basta trovare l’onorevole giusto. Chi non ha un sogno da realizzare!? 
Si continuerà a protestare contro le guerre con nuove marce per la pace, ma nella storia dell’umanità, ad iniziare dal signor Caino, fino ai signori della guerra di oggi, non è cambiato nulla. Si protesterà contro tutti i forum e i G8 di questo mondo per gridare: “La terra non è in vendita!!!”. Ci si batterà per salvare i fagioli da mostruose manipolazioni genetiche, dal rischio di farli diventare topi di fogna; giù le zampe anche dalle nostre patate, tutto D.O.C.. Si faranno scioperi per il buco nell'ozono e nelle nostre tasche per il caro vita. 
Tutte le maggioranze e le opposizioni del mondo faranno finalmente a gara per garantire …

A proposito di fede

Immagine
Una Riflessione di Antonio Strigari.

Fede: una parola troppo abusata e scarsamente compresa.
Vogliamo esaminare insieme alcuni aspetti di questa “chiave” che, se usata bene, apre ogni porta sui beni terreni e celesti. In sé e per sé la fede a nulla gioverebbe se non venisse riposta nella Verità.
Proviamo a fare qualche esempio per ciò che riguarda la nostra vita terrena:
Un uomo, nelle prime ore di un giorno invernale, pattina sul ghiaccio del lago che si trova nei pressi della sua abitazione.
Egli è convinto che il ghiaccio lo sosterrà come ha fatto nei giorni precedenti e non sa che, durante la notte passata, la temperatura si è innalzata per il passaggio di una corrente calda.
L’uomo è sicuro che il ghiaccio lo terrà ed in tutta “buona fede” si slancia verso il centro del lago ma … ad un tratto il ghiaccio si rompe ed egli si trova nelle gelide acque e muore.
La “fede” di quell’uomo nel ghiaccio (nella sua tenuta) c’era ma non lo salvò poiché lo spessore non era veramente id…